Selvino

Senza biglietto, picchia controllore bus

Un controllore di 42 anni è stato aggredito a pugni su un autobus a Monza da un passeggero di 37 anni che non aveva il biglietto. L'italiano aveva dato il documento al controllore, ma quando questi gli ha chiesto di scendere vicino alla Villa Reale ha reagito picchiandolo al volto e al braccio. Poi è scappato e ora i carabinieri lo stanno cercando. Sul posto sono arrivati anche soccorritori del 118 che hanno portato il 42enne al Policlinico di Monza, dal quale è stato dimesso con 5 giorni di prognosi per trauma cranico e contusioni.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie